Complessità

La complessità
è nella natura
e nella società.
Noi siamo complessità,
nelle menti e
nei corpi.
Vivila e comprendila.

Accelerazione

L’onda della mutazione,
veloce e potente, ci invita
a un attento governo del tempo,
dei limiti e degli ecosistemi:
rallentare per accelerare,
accelerare per rallentare.
Impara a fluire col
cambiamento nella sua
profondità.

Interazione

Facciamoci amici gli
artefatti cognitivi e sociali
perché sono nostre
estensioni, sono una
nostra grande risorsa per
navigare il mondo.
Ridefinisci i confini
tra te e il mondo,
tra mentale e materiale.

Mente

Essere all’altezza della
complessità planetaria
ci impone
una presa di coscienza
delle nostre specificità
cognitive, psicologiche,
corporee,
e dei loro limiti.
Conosci te stesso.

Manifesto Ibridi